Ecobonus 110% dal primo luglio: vediamo come funziona

Rilasciamo il primo APE per accedere all'incentivo con il calcolo del salto di due classi energetiche o della migliore classe possibile.

A fine lavori potrai richiedere il secondo APE, con gli interventi di riqualificazione adottati,scontato del 50%

Su richiesta rilasciamo lo studio di massima per la fattibilità dell'Ecobonus 110 per il tuo immobile

Le detrazioni previste dal Decreto Rilancio per l’ecobonus 2020 sono relative alle spese sostenute dal primo luglio al 31 dicembre 2021. La percentuale di detrazione prevista dal nuovo decreto attuativo è del 110%.

Cosa posso realizzare con l’ecobonus 110

Gli interventi (denominati Trainanti) che possono usufruire del super bonus sono i seguenti:

  • Isolamento termico: che deve riguardare almeno il 25% della superficie d’intonaco, con una spesa massima di 60.000 euro riferita a ogni singola unità abitativa. Riguardo alle singole unità immobiliari condominiali, un emendamento per palazzi da due a otto unità il tetto è a 40.000 euro, mentre per abitazioni uni o plurifamiliari con ingresso autonomo dall’esterno la spesa massima è di 50.000 euro per ogni unità.

  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernali (caldaie) nelle parti comuni dei condomini: le nuova caldaie condominiali devono essere almeno di classe A. Limite di spesa fissato a 30.000 euro per ogni unità immobiliare inclusa nel condominio.

  • Sostituzione caldaie esistenti con impianti a pompa di calore in case singole: limite di spesa fissato a 30.000 euro.

Ecobonus 110% seconde case

Con la legge di conversione del DL Rilancio, esiste adesso la possibilità per i contribuenti di fruire della misura per due abitazioni, sia uni che plurifamiliari, oltre che in condominio.

Ecobonus per infissi e caldaie

Esiste anche la possibilità di accedere alla superbonus anche per interventi di efficientamento energetico (denominati Trainati) abbinati ad almeno uno dei tre interventi precedentemente descritti (denominati Trainanti). Per ottenere la detrazione al 110%, non basta quindi eseguire interventi come sostituire la caldaia esistente o cambiare gli infissi, ma questi lavori devono essere svolti insieme ad almeno uno dei tre interventi trainanti sopra descritti.

informarsi sull'APE

APE nelle Regioni

@2019 by FD Energy Consulting

  • Blogger - Black Circle
  • Tumblr - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle