top of page
Modern Office_ Portrait of Stylish Hispanic Businessman Works on Laptop, Does Data Analysi
Certificazione Energetica APE Bologna

Attestato di Prestazione Energetica APE in Emilia Romagna

La Certificazione Energetica APE in Emilia Romagna

Valutazione clienti ⭐⭐⭐⭐⭐ 4.5

La Regione Emilia-Romagna ha istituito un sistema regionale per i requisiti minimi e l'attestazione della prestazione energetica degli edifici, in linea con la Direttiva Comunitaria 2002/91/CE (SACE). Questo sistema è attivo dal 1° gennaio 2009, inizialmente regolamentato dalla Legge Regionale n. 26 del 23 dicembre 2004.

Successivamente, l'Unione Europea ha emesso aggiornamenti nel 2010 e nel 2018 con le direttive 2010/31/UE e 2018/844/CE. La Legge Regionale n. 7 del 27 giugno 2014 e la Legge Regionale n. 4 del 20 maggio 2021 hanno modificato la normativa regionale originale.

Nel 2015, la Regione Emilia-Romagna ha ridefinito le norme riguardo ai requisiti minimi di prestazione energetica attraverso la DGR 967/2015, poi aggiornata dalla DGR 1261/2022. Inoltre, ha approvato la DGR 1275/2015, che disciplina gli Attestati di Prestazione Energetica degli edifici e il relativo sistema di controllo dei contenuti, attivato nel 2016. Questi provvedimenti comprendono dettagli sulle prestazioni energetiche, inclusi requisiti per edifici "a energia quasi zero" (NZEB) e l'installazione di infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici.

La validità dell'Attestato di Prestazione Energetica (APE) è di 10 anni dalla data di emissione e registrazione presso il Sistema di accreditamento certificazione energetica degli edifici - Sace.

Per verificare la validità dell'APE, ogni cittadino con un attestato dotato di codice univoco può utilizzare la sezione dedicata del portale regionale Ricerca Attestati di Prestazione Energetica annullati. La cancellazione di un APE è consentita solo per i certificatori

L'Attestato di Prestazione Energetica deve essere redatto da un soggetto certificatore accreditato iscritto nell'elenco regionale SACE. Inoltre, per garantire l'indipendenza e l'imparzialità di giudizio, il certificatore deve soddisfare le condizioni dell'art. 3 del Decreto del Presidente della Repubblica 75/2013.

I l certificato APE per  Regione

Abruzzo

Natura e tradizione, cuore verde d'Italia

Basilicata

Tra storia e natura, la bellezza selvaggia

Calabria

Dal mare all'Aspromonte, con passione

Campania

Storia e gastronomia si abbracciano

Emilia-Romagna

Arte, motori e buon cibo

Friuli-Venezia Giulia

Dove le Alpi incontrano il mare

Lazio

Tra antichità e modernità

Liguria

Tra cielo e mare, un mare di emozioni

Lombardia

Innovazione, stile e cuore pulsante d'Italia

Marche

Paesaggi incantevoli, arte e natura

Molise

Piccolo ma grande di cuore

Piemonte

Dai monti alle vigne, eleganza e gusto

Puglia

Sole, mare e trulli: la vita è una festa

Sardegna

Isola di tradizioni, mare cristallino

Sicilia

Tra miti e realtà, l'isola dei contrasti

Toscana

Arte, vino e colline d'incanto

Trentino-Alto Adige

Tra vette maestose e dolci valli

Umbria

Cuore verde d'Italia, storia e natura

Veneto

Tra laghi, città d'arte e il fascino di Venezia

I nostri accrediti Regionali

APE in Umbria accreditato APE in Veneto accreditato Ve.Net

APE in Abruzzo accreditato n. 3300.    APE in Basilicata accreditato n. 2072 APE in Calabria accreditato n. 3801

APE in Sardegna accreditato APE in Toscana accreditato n. 03973 APE in Trentino A.A. accreditato n. AA00753

APE in Friuli Venezia Giulia accr.to n. 01528.   APE in Lazio accreditato n. 7528.   APE in Liguria accreditato n. 6568

APE in Puglia accreditato n. 8121 APE in Emilia Romagna accreditato n. 07273 APE in Lombardia accreditato n. 24335

APE in Marche accreditato n. 5197 APE in Molise accreditato n. 9453APE in Piemonte accreditato n. 111161.   APE in Sicilia accreditato n. 14272

bottom of page